mononucleosi

  • Mononucleosi

    DOSI CONSIGLIATE AD INTEGRAZIONE DELLA TERAPIA MEDICA PRESCRITTA SALVO DIVERSO PARERE DEL MEDICO CURANTE

    MONONUCLEOSI (Epstein Barr)

    PRIMI 6 GIORNI
    *1 cucchiaio da tavola di Citozym al mattino prima di colazione
    *1 cucchiaio da tavola di Ergozym al mattino a colazione
    *2 cucchiai da tavola di Citozym sciolti in un bicchiere d’acqua alla sera prima di coricarsi

    DAL 7 AL 30 GIORNO
    *1 cucchiaio da tavola di Ergozym al mattino a colazione
    * 1 Stick di Probiotic P-450 h.11
    *1 cucchiaino di Citozym da bere ogni 30 minuti dalle h. 7 alle 20

    DAL 31 AL 120 GIORNO
    *1 cucchiaio da tavola di Ergozym al mattino a colazione
    * 1 Stick di Probiotic P-450 h.11
    *50 ml. di Citozym con 1/2 stick di Propulzym sciolti in 500 ml. d’acqua da bere a sorsi dalle 7 alle 20

    Tutte le sere
    lavanda vaginale con 5 ml di Citozym e tamponare il prodotto

    DISINFEZIONE VIE NASALI
    introdurre 1 goccia di Citozym per narice ed attendere 5 minuti soffiare il naso e liberarsi dal muco ripetere l’operazione fino al raggiungimento graduale di 5 gocce per narice
    Effettuare per due giorni consecutivi, successivamente ogni 15 giorni per 2 mesi

    Applicare la crema Athletic Fresh su torace e schiena al mattino

    GLI INTEGRATORI BIODINAMICI NON SONO SOSTITUTIVI DI FARMACI

    QUANTITATIVI TOTALE DEL PROTOCOLLO PER 1 MESE
    3 CITOZYM da 500 ml
    1 ERGOZYM da 250 ml
    1 PROBIOTIC P450 da 12 Stick
    1 PROPULZYM da 30 Stick
    1 ATHLETIC FRESCH crema da 50 ml

     

    scarica il protocollo

  • VIRUS e ONCOGENI - Biochimica

    Virus e Oncogeni

    I virus sono pacchetti di acidi nucleici infettivi circondati da un rivestimento protettivo, sono i più efficienti parassiti intracellulari capaci di autoriprodursi.

Video del canale Youtube CITOZEATEC

CITOZEATEC è una Azienda nata nel 2006 che utilizza le più avanzate Biotecnologie Industriali a Conversioni Enzimatiche sequenziali per produrre i propri Integratori Alimentari che vengono definiti Biodinamici grazie alla loro capacità di favorire i metabolismi bio-energetici intracellulari (Ciclo di Krebs, Glicolisi, Gluconeogenesi, Ciclo dell'Urea, ecc.) che sono fondamentali per tutti gli altri metabolismi della cellula.