Article Index

Protocollo

DOSI CONSIGLIATE AD INTEGRAZIONE DELLA TERAPIA MEDICA PRESCRITTA

INFLUENZA E COORDINAMENTO ENZIMATICO

Essenziale intervenire ai primi sintomi (brivido e rialzo febbrile) quando la carica virale è ancora bassa

PRIMI 3 GIORNI
• 2 ml di Citozym ogni ora dalle 8 alle 22
• al mattino sciogliere 1 stick di Ergozym Plus con 1 stick di Propulzym in una tazza di acqua calda e bere alla temperatura più alta possibile
•20 ml di Citozym sciolti in un bicchiere di acqua alla sera prima di coricarsi

GIORNI SUCCESSIVI (CONVALESCENZA)
• 20 ml di Citozym sciolti in un bicchiere di acqua al mattino prima di colazione
• 1 stick di Probiotic P-450 h.11:00
• al mattino sciogliere 1 stick di Ergozym Plus con 1 stick di Propulzym in una tazza di acqua calda e bere alla temperatura più alta possibile
• 20 ml di Citozym sciolti in un bicchiere di acqua alla sera prima di coricarsi

Ogni settimana per 3 giorni consecutivi:
aerosol composto da 50% Citozym e 50% soluzione fisiologica (strumenti con compressore, non a ultrasuoni)

 

 

Nota
I prodotti Citozeatec sono elaborati da enzimi specifici (substrati) simili a quelli della cellula umana. Le alterazioni enzimatiche portano a numerose malattie, come già a suo tempo scoperto dallo scienziato J.B. Sumner 1926. Infatti, la cellula ha la necessità di energia fornita dai suoi substrati, non da altri catalizzatori enzimatici che andrebbero a modificare la struttura genetica portata dalla sequenza nucleotidica del DNA e successivamente trasferita sulla sequenza amminoacidica della catena polipeptidica corrispondente.

 

GLI INTEGRATORI BIODINAMICI NON SONO SOSTITUTIVI DI FARMACI

 

scarica il protocollo

Se volete scrivere un commento o intervenire dovete registrarvi al sito, se siete già registrati dovete effettuare il login..

CLICCA QUI PER REGISTRARTI AL SITO

CLICCA QUI PER EFFETTUARE IL LOGIN

Video del canale Youtube CITOZEATEC

CITOZEATEC è una Azienda nata nel 2006 che utilizza le più avanzate Biotecnologie Industriali a Conversioni Enzimatiche sequenziali per produrre i propri Integratori Alimentari che vengono definiti Biodinamici grazie alla loro capacità di favorire i metabolismi bio-energetici intracellulari (Ciclo di Krebs, Glicolisi, Gluconeogenesi, Ciclo dell'Urea, ecc.) che sono fondamentali per tutti gli altri metabolismi della cellula.