DOSI CONSIGLIATE AD INTEGRAZIONE DELLA TERAPIA MEDICA PRESCRITTA

MACULOPATIA (Degenerazione maculare)

PRIMI 5 GIORNI
*10 ml di Citozym al mattino prima di colazione
*10 ml di Citozym alla sera dopo cena

DAL 6 AL 15 GIORNO
*10 ml di Citozym al mattino prima di colazione
*1 stick di Citovigor al mattino a colazione
*1 stick di ProbioticP-450 ore 11
*20 ml di Citozym con 1 stick di Propulzym sciolti in un bicchiere d’acqua alla sera dopo cena

DAL 16 AL 120 GIORNO
*10 ml di Citozym al mattino a colazione
*1 stick di Citovigor al mattino a colazione
*1 stick di ProbioticP-450 ore 11
*15 ml. di Citozym con 5 ml di Propulzym sciolti in 1 bicchiere d'acqua prima di pranzo
*25 ml. di Citozym con 5 ml di Propulzym sciolti in un bicchiere d'acqua dopo cena

ENTEROCLISMA
15 ml. di Citozym e 15 ml. di acqua in patologie severe almeno 2 volte al giorno

 

Degenerazione maculare
E' causa di un importante ed irreversibile riduzione della funzionalità visiva a livello del campo visivo centrale. Il fenomeno correlato più comune è il processo d'invecchiamento dell'occhio: la macula, contenente numerosi fotorecettori (in questo caso i coni), si altera fino a perdere le sue caratteristiche; ciò è dovuto alla morte delle cellule retiniche, che può essere lenta e progressiva. Le alterazioni sono dovute al rallentamento del microcircolo. I prodotti consigliati favoriscono l'incremento del microcircolo in modo fisiologico e sono importanti sia come prevenzione che come aiuto a ridurre i fenomeni di alterazione.

GLI INTEGRATORI ALIMENTARI BIODINAMICI NON SONO FARMACI

 

scarica il protocollo

Se volete scrivere un commento o intervenire dovete registrarvi al sito, se siete già registrati dovete effettuare il login..

CLICCA QUI PER REGISTRARTI AL SITO

CLICCA QUI PER EFFETTUARE IL LOGIN

Video del canale Youtube CITOZEATEC

CITOZEATEC è una Azienda nata nel 2006 che utilizza le più avanzate Biotecnologie Industriali a Conversioni Enzimatiche sequenziali per produrre i propri Integratori Alimentari che vengono definiti Biodinamici grazie alla loro capacità di favorire i metabolismi bio-energetici intracellulari (Ciclo di Krebs, Glicolisi, Gluconeogenesi, Ciclo dell'Urea, ecc.) che sono fondamentali per tutti gli altri metabolismi della cellula.