Comunicato Stampa Congresso IGMEDT 2019 Vienna

citozeatec 08 Marzo 2019 596 Visite

Come ogni anno, a Vienna dal 1 al 3 Marzo 2019, si è tenuto il Congresso Internazionale di Medicina Olistica (IGMEDT) organizzato dal Prof. Dr. Köstler, in una sala gremita da medici, farmacisti, ricercatori universitari, provenienti da ogni parte del mondo il quale ha tenuto ad invitare il Ricercatore Pasquale Ferorelli, responsabile del dipartimento di Ricerca e Sviluppo dell’azienda Citozeatec. Un contesto scientifico dove Citozeatec ha trovato terreno fertile per aiutare i professionisti del settore a migliorare le condizioni di salute dei pazienti in tutti i campi della medicina.

La ricerca italiana si fa strada nel mondo - Il Sole 24 Ore - Lunedì 28 Gennaio 2019

citozeatec 21 Febbraio 2019 611 Visite

Terapia complementare enzimatica: il nuovo paradigma di ogni strategia medica

"La trasformazione dell’energia è la primaria funzione degli esseri viventi” questa è stata la prima frase pronunciata da Ferorelli all’apertura del convegno tenutosi a Vienna lo scorso 10 Novembre. Una platea di professionisti del settore medico, farmaceutico ed universitario, si è riunita presso la sala convegni Springer Schlosell per approfondire, durante otto ore ininterrotte, le tematiche studiate e messe in pratica dai Ricercatori Citozeatec, l’azienda italiana che, tramite biotecnologie industriali a conversione enzimatica, produce componenti Biodinamici.

Fibromialgia: il dolore negato - Pianeta Medicina e Salute - Marzo 2018

Super User 22 Marzo 2018 3772 Visite

Il termine deriva da “fibro” (tendini e legamenti), dalla radice mios (muscoli) e da algia: stiamo parlando quindi di un dolore diffuso a muscoli, legamenti e tendini, che non coinvolge direttamente le articolazioni, noto certamente da secoli, anche se solo negli anni ’60 del ‘900 gli studi del Prof. Sicuteri, lo caratterizzarono da un punto di vista nosologico, proponendo inizialmente il termine “Panalgesia” o “Panalgia”, per meglio descrivere il carattere ubiquitario del dolore. Dello stesso parere era il Padre della Algologia italiana, il Prof. Mario Tiengo, che chi scrive ebbe l’onore di conoscere e frequentare, da giovane specializzata, essendo inserita nella Segreteria scientifica di alcune sue pubblicazioni.

 

Enzimologia biodinamica - Pianeta Medicina e Salute - Dicembre 2017

Super User 07 Dicembre 2017 4047 Visite

Nuovi orizzonti nelle scienze della salute

Il termine “Biodinamica” fu coniato in termini  filosofici da Rudolf Steiner, il padre della cosiddetta “Antroposofia”, concezione del mondo che nei primi anni del ‘900 ebbe importanti riflessi anche nel campo della Medicina e della Scienza in genere. Oggi l’aggettivo “biodinamico” si riferisce invece ai processi naturali che caratterizzano gli organismi viventi e le catene alimentari, processi fondati sull’adattamento alle condizioni esterne in termini di autoregolazione: un “equilibrio naturale” che si basa sulle straordinarie attività dei veri “operai della cellula”, gli enzimi.

Salute e malattia vanno interpretati in questa luce: il corpo umano, come qualsiasi vivente, può guarire resistendo ed opponedosi agli squilibri enzimatici che sostengono le patologie, tutte e nessuna esclusa inquadrabili in termini di “enzimopatie secondarie” a svariate cause, che vanno dalla tossicità di metalli pesanti alla comparsa negli ultimi decenni di migliaia di sostanze chimiche estranee, dalla conversione tumorale alle modi cazioni metaboliche conseguenti ad attacchi virali e microbici, dallo stress ossidativo agli effetti cellulari derivanti dall’ingestione di organismi geneticamente modi cati.

Video del canale Youtube CITOZEATEC

CITOZEATEC è una Azienda nata nel 2006 che utilizza le più avanzate Biotecnologie Industriali a Conversioni Enzimatiche sequenziali per produrre i propri Integratori Alimentari che vengono definiti Biodinamici grazie alla loro capacità di favorire i metabolismi bio-energetici intracellulari (Ciclo di Krebs, Glicolisi, Gluconeogenesi, Ciclo dell'Urea, ecc.) che sono fondamentali per tutti gli altri metabolismi della cellula.